Asere Que Bola - A Cuba, esa loca y maravillosa isla
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Chi è online?
In totale ci sono 2 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 2 Ospiti

Nessuno

[ Guarda la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 85 il Sab 9 Giu 2012 - 10:49
Mag 2021
LunMarMerGioVenSabDom
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Calendario Calendario

Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Zucchero inventa un filone e si fa latino "La sesion cubana" farà ballare

Andare in basso

Zucchero inventa un filone e si fa latino "La sesion cubana" farà ballare Empty Zucchero inventa un filone e si fa latino "La sesion cubana" farà ballare

Messaggio Da arcoiris Gio 15 Nov 2012 - 8:56

Zucchero inventa un filone e si fa latino "La sesion cubana" farà ballare Zucche10

In studio all'Havana con i musicisti di CHucho Valdez, ha riscritto alcune sue canzoni, cantato classici, scritto due inediti. E l'8 dicembre sarà in concerto nella capitale cubana
marinella venegoni

MILANO

L’epidemia di raccolte e cofanetti che affligge l’ormai vigilia dei regali natalizi, si tinge di azzurro con l’arrivo di un’idea brillante di Zucchero. Se raccolta dev’essere, che almeno si cambino aria e colore e atmosfere, si innestino pezzi di altri e sorprendenti: e con un paio di ballads inedite e azzeccate, con un investimento serio (geografico, economico e musicale) ecco che nasce «La Sesion Cubana», curata e trascinante antologia in uscita il 20 novembre, registrata all’Havana con la propria band più musicisti di Chucho Valdes, con la produzione dello stesso Sugar e di Don Was, che per rifinire il lavoro ha fatto aspettare due giorni i Rolling Stones ansiosi di terminare «Grrr».

Zucchero, che ama la filologia dello stile e i particolari intonati (compreso se stesso), si è trasformato con taglio di capelli e di baffi, con sigarone e giacca militare, in epigono di un Che pop, e felice come un bambino per la nuova avventura che allarga verso sud gli orizzonti delle sue ispirazioni musicali, fra tex mex e ritmi cubani e latini, ha messo pure in piedi un gigantesco progetto per un concerto l’8 dicembre prossimo nel parco dell’Istituto Superiore dell’Arte dell’Havana, destinato ad andare in onda in differita in una tv italiana per Natale.

A tavola alla Bodeguita del Medio in copia milanese, ha raccontato ieri che questo sogno dura da ben 22 anni: «Era cominciato subito dopo il concerto al Cremlino, si ricorda? Allora dissi: "La prossima volta lo faccio a Cuba". E debbo farlo ora, prima che Cuba diventi un’altra cosa». Già, in altri tempi erano due santuari di una ideologia, Mosca e L’Havana. Oggi c’è Putin di qua, e di là l’ombra pallida di Fidel e le bellissime macerie della città che i filmati di Zucchero mostrano.

Non resta che cantarci sopra. «Oggi organizzare un concerto simile è pazzesco - spiega Zucchero - bisogna portare tutto, palco luci scenografia, i costi sono altissimi. Dal 23 comincio le prove, con i miei e 20 musicisti cubani. Ci saranno ospiti, si parla di Omara Portuondo e Los Van Van». Sbiadisce il ricordo di Buena Vista, si fa avanti lui, che ci tiene a ricordare di aver venduto nel mondo 850 mila copie di «Chocabeck», ultimo album: «Sono lievitate Germania, Austria, Olanda. E il disco più venduto, fatevelo dire dalla Universal, resta "Oro incenso e birra", 1.840 mila copie solo in Italia». Bene, si vada avanti ora con la Sesion Cubana: «Non volevo un disco proprio cubano perché rischi il nightclub alla Bongusto, volevo anche dobro, slide,e infatti ci son due musicisti di L.A.». Il risultato è che si ripassano, sontuosamente contaminate, «Baila», «Un Kilo», «Cuba Libre», «Così Celeste». Con l’inserimento di una rivisitazione di «Guantanamera»; di una intensa, elegante «Ave Maria no Morro» con il brasiliano Djavan; di classici danzerecci come «Nena». Gli inediti: «Love is All Around» scritta con Panella e la malinconica «Sabor a ti».
FONTE

_________________
Zucchero inventa un filone e si fa latino "La sesion cubana" farà ballare Cuba_f10
arcoiris
arcoiris
Admin

Messaggi : 15647
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 44
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Torna in alto Andare in basso

Zucchero inventa un filone e si fa latino "La sesion cubana" farà ballare Empty Re: Zucchero inventa un filone e si fa latino "La sesion cubana" farà ballare

Messaggio Da mosquito Ven 16 Nov 2012 - 1:46

ha messo pure in piedi un gigantesco progetto per un concerto l’8 dicembre prossimo nel parco dell’Istituto Superiore dell’Arte dell’Havana,

destinato ad andare in onda in differita in una tv italiana per Natale



cheersShocked

_________________
"..non dovete esssere egoisti e pensare con la pinguita
dovete pensare il bene del populo cubano.."


i dettagli, gli possiamo lasciare a la fantasia di ognuno ..
mosquito
mosquito
Admin

Messaggi : 16420
Data d'iscrizione : 25.04.12
Località : Bollo.gna
Carattere : el VIEJO puttaniere

Torna in alto Andare in basso

Zucchero inventa un filone e si fa latino "La sesion cubana" farà ballare Empty Re: Zucchero inventa un filone e si fa latino "La sesion cubana" farà ballare

Messaggio Da arcoiris Ven 16 Nov 2012 - 8:49

Y ojala lo dan, porque la programación italiana acá por satélite esta codificada

_________________
Zucchero inventa un filone e si fa latino "La sesion cubana" farà ballare Cuba_f10
arcoiris
arcoiris
Admin

Messaggi : 15647
Data d'iscrizione : 25.04.12
Età : 44
Carattere : vieja y desbaratada pero fantasiosa y calientica

Torna in alto Andare in basso

Zucchero inventa un filone e si fa latino "La sesion cubana" farà ballare Empty Re: Zucchero inventa un filone e si fa latino "La sesion cubana" farà ballare

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.